Research

Europa: Punire la compassione: solidarietà sotto processo nella Fortezza Europa: Sintesi

Index Number: EUR 01/1827/2020

In molti paesi europei, negli ultimi anni, i difensori dei diritti umani e le organizzazioni della società civile che hanno aiutato rifugiati e migranti sono stati sottoposti a procedimenti penali infondati, limitazioni indebite alle loro attività, intimidazioni, vessazioni e campagne denigratorie. In questo rapporto, Amnesty International mostra come i governi europei, le istituzioni e le autorità dell’Ue hanno messo in campo una gamma di restrizioni, misure sanzionatorie e punitive contro persone o gruppi che difendono i diritti delle persone in movimento, anche ricorrendo a norme sull’immigrazione e sul controterrorismo per limitare indebitamente il diritto di difendere i diritti umani.

Choose a language to view report

Download PDF

  • Arabic
  • English
  • French
  • German
  • Greek
  • Italian
  • Spanish
Download PDF